Il tuo carrello è vuoto!
  • Italiano
  • English
Benvenuto! Effettua il login o crea un account.
I vostri Feedback

amplificatore

Buonasera Gianni e Emiliano, come mi trovai tempo fa a dare un contributo sul servizio offerto in occasione dell'acquisto di un ampli ritengo doveroso..


text_stars
Massimo

Cavi

buongiorno. stamane i cavi sono arrivati tutto a posto. devo dire che venditori come lei purtroppo ne son rimasti pochi... complimenti! ..


text_stars
Saggiorato Fulvio

Amplificatore Audio Analogue Crescendo

Produttore: Audio analogue
Codice Prodotto: M3M1YE
Disponibilità: A magazzino
Condizione: Nuovo
955,00€
859,50€

Opzioni disponibili



* Spedizione:


* Colore / finiture:

Qta:   - o -

Amplificatore Audio Analogue Crescendo

Il Crescendo Integrated Amplifier inoltre è stato progettato per essere estremamente versatile sia in termini di ingressi/uscite che di funzionalità, è dotato infatti di: 5 Ingressi di Linea posteriori e 1 Ingresso Linea sul pannello frontale, REC OUT, uscita cuffia con connettore sul frontale, l’ingresso di Linea 5 può essere configurato in By-Pass mode permettendo così di inserire facilmente il Crescendo Integrated Amplifier all’interno di un sistema Audio Video. In questa configurazione il Crescendo Integrated Amplifier può pilotare i diffusori frontali che vengono condivisi tra il sistema Stereo e il sistema Audio Video, aumentando complessivamente la qualità Audio di quest’ultimo. E’ possibile selezionare i passi della scala volume in relazione alla sensibilità dei diffusori, sono disponibili 4 differenti scale volume, 3 delle quali sono state progettate per diverse sensibilità dei diffusori mentre la quarta è composta da 79 passi da 1dB ciascuno per una scala di massima precisione. Funzione Balance. Ingresso trigger-In che permette di accendere l’apparecchio con un segnale di trigger da 12VDC.

Scrivi una recensione

Il tuo Nome:


La tua Recensione: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Punteggio: Negativo           Positivo

Inserisci il codice nel box di seguito:



Back to Top
Loading...
Loading...
Loading...
Loading...
Loading...